Credo che la sua qualità migliore sia quella di ascoltare e di fare le giuste domande per far venir fuori l’identità di noi sposi.

Non credevo che la wedding planner potesse toccare delle corde così intime ed in maniera tanto naturale. Ha capito perfettamente quello che desideravamo ed è riuscita a stupire anche Alberto che si è sempre mostrato diffidente nei suoi confronti. Pianificazione perfetta. Prenotata per il battesimo del nostro primo figlio!

Francesca & Alberto, Sposi il 7 Luglio 2016