Ti capita di prendere ispirazione da Pinterest? Ti suggerisco 4 motivi per non farlo!
Alcune immagini “prese” da Pinterest

Se c’è una cosa che future spose, amiche delle future spose, mamme e sorelle delle future spose fanno dopo aver stabilito data e luogo delle nozze, è installare Pinterest e cominciare a prendere spunto.
Sono convinta che anche a te è stato suggerito di installarlo e tu lo hai fatto ignara che da lì a poco ne saresti diventata dipendente: basta infatti digitare le parole chiave dell’argomento “matrimonio” che boom, ti si apre un mondo. Se poi le parole chiave le scrivi in inglese, i mondi da scoprire diventano due!

Le immagini di Pinterest ti attirano come il miele le api, ti proiettano idealmente al tuo giorno dandoti la sensazione di visualizzarne ogni aspetto scenografico; ti permettono di scoprire combinazioni di colori, di materiali, di stili ai quali non avevi mai pensato e cominci ad entrare nel vortice dei “pin” pagando la tua sete di ispirazione con una confusione che una bomba nel cervello creerebbe meno danni. 
Tuttavia la ricerca spasmodica della novità, diventa ossessione, così decidi di continuare a rovistare tra milioni di bacheche e miliardi di foto.

Fai presto a convincerti che Pinterest sia l’unico modo in grado di aprirti ai nuovi trend, ai colori dell’anno ed agli stili più cool. Già ti figuri come la sposa più originale del web. Pinterest diventa la tua nuova droga, consultabile ad ogni ora del giorno e della notte, non crea disturbo a chi ti è vicino ed al massimo potresti passarci tranquillamente interi pomeriggi con le amiche a fare gara a chi trova le idee più particolari. 

Forse la Pinterest-mania ti sta sfuggendo di mano: ti rendi conto che nn riesci a farne a meno ed ad avere delle idee che partano da te?
E penso anche che difficilmente ti libererai di esso e della sua falsa utilità se non avrai il supporto di un professionista che ti mostri dove ti sei persa e come ridare forma ad un progetto in cui i veri protagonisti siete tu ed il tuo fidanzato.

Vorrei sapessi che conosco bene la sensazione dell’aver trovato L’Eldorado della creatività, di tutto il concepibile in fatto di decorazioni ed idee per le nozze. Ti capisco perché anche io passavo le mie notti pre-wedding al cellulare, a spulciare ed a scovare le novità del momento. Non ti nascondo che hanno fatto lo stesso buona parte delle mie amiche e ahimè, alcune delle mie clienti. Sai cosa fu ad accomunarci tutte e ci spinse a disinstallare temporaneamente l’applicazione? Il fatto che Pinterest ci sottopose ad un sovraccarico di input e suggerimenti al punto che tutto ci pareva visto e rivisto; questo aumentò sia il nostro carico di stress che la confusione!

Ci sono passata e so che l’entusiasmo dell’inizio piano piano si spegne e ti spegne; è per questo che ti voglio tendere una mano verso la “disintossicazione”. Già, vorrei che smettessi con la mania della ricerca e ti concentrassi su quello che vuoi veramente e che appartiene di più al tuo stile. Come? Di seguito 4 motivazioni che ti mostreranno Pinterest sotto altre vesti.

Pinterest è un pullulare di immagini relative a matrimoni il cui design, nell’80% dei casi, è stato curato da wedding designers di fama internazionale. Tu hai mai pensato di farti aiutare a progettare l’evento da un wedding planner and designer il quale ti garantirebbe unicità, stile, originalità e personalizzazione totale? Ti consiglio di non scartare questa possibilità a-priori; l’effetto wow è garantito!

Ogni immagine che hai salvato non ti rappresenta, ma rappresenta il sogno di qualche sposa proveniente da chissà quale parte del mondo. Invece di pensare a scenografie già viste, prova a mettere nero su bianco quello che tu ed il tuo futuro marito desiderate veramente. Non ponete limiti alla vostra fantasia. Una volta che avete le idee chiare parlatene con il vostro wedding planner o, se non ne avete uno, con il vostro flower designer di fiducia e create da zero ogni dettaglio del vostro evento. Sarete molto più soddisfatti!

Molte delle foto di Pinterest sono studiate a tavolino, ne sono un esempio i dettagli delle apparecchiature. Prova tu stessa a realizzare qualche foto con quel poco che hai a disposizione in casa, andranno bene anche i fiori del giardino. Alimenta la tua creatività: attingi idee dalla natura, dalle vetrine, dal mondo che ti circonda . Ti stupirà vedere quante belle immagini sei in grado di creare!

Navigare su Pinterest, per chi non ha un progetto chiaro e definito del proprio evento genera una enorme confusione tra stili differenti, colori che stonano con gli affreschi della location scelta, scelte tematiche improbabili. Sei sicura di voler scivolare proprio su questo? 

Spero di esserti stata utile anche stavolta.

Dunque, se hai deciso che vuoi creare un matrimonio che ti rispecchi in maniera impeccabile senza impazzire e stressarti con Pinterest, mandami un messaggio qui, su Facebook. 

Ti aiuterò a costruire pezzettino per pezzettino ogni dettaglio del tuo sogno.
A presto!

Lucia