Sai che i preparativi per le tue nozze potrebbero minare il tuo rapporto di coppia? Ti spiego perché

Cara futura sposa, sono passati solo pochi anni dal momento in cui mi accingevo a fare quello che oggi stai facendo tu, organizzare le mie nozze!

Potrei raccontarti che è il periodo che ricordo con più emozione. Ogni giorno mi connettevo ad internet e, contenta raccontavo la mia gioia alle altre spose del forum “Spose 2013”, sembrava fossi l’unica ad aver fatto ed a fare.
La realtà invece è che è stato il periodo più stressante della mia vita e forse quello in cui io ed il mio futuro marito abbiamo discusso di più. Non eravamo praticamente d’accordo su nulla: un esempio su tutti? La bomboniera! 
Entrammo nel negozio, io sgattaiolai subito nel reparto oggetti utili. Lui si piazzó davanti svuotatasche and co. 
Sembrava non esserci un punto d’incontro. 4 ore solo per scegliere la bomboniera ed uscire da lì con io al settimo cielo per la mia confezione di tête à tête, lui insoddisfatto che ancora me lo rinfaccia (per fortuna, piacquero moltissimo)! 

E vuoi sapere del fotografo? Un dramma: io amo il fotoreportage mentre lui foto in posa e fotomontaggi. Risultato? Abbiamo scelto perché oramai mi ero intestardita. Il lavoro finale è stato deludente! E lui ancora me lo rinfaccia! 
Per non parlare della scelta della location, altro scoglio che mise a dura la nostra stabilità di coppia. Te lo racconteró in un altro articolo, non smettere di seguirmi! 

Ora, non voglio dire che anche a te stia accadendo lo stesso, vorrei solo metterti in guardia dai rischi che stai correndo: vi state ritagliando del tempo per voi e condividere con entusiasmo dei momenti che non torneranno più, ma state anche accordando gusti e stili diversi. 

Non credergli mai quando ti dice: “Fai tu!” perché il matrimonio è anche il suo e lui vorrebbe avere voce in capitolo quanto te, pure quando ti lascia carta bianca. Talvolta si limiterà ad imporre un suo desiderio, sa che le decisioni più importanti le prenderai tu che hai in mente l’idea complessiva del tuo giorno. Cosa vuoi che ne sappia lui di “fil rouge”, fiori, boutonniere, palette e mise en place? 

Dunque, se stai avvertendo che la scelta di prodotti e fornitori sta MINANDO LA TUA SERENITÀ DI COPPIA. 

Se pensi che per quieto vivere dovrai rinunciare a ciò che vorresti più di ogni altra cosa o vivi il disagio per lui.

Se ti sta salendo l’ansia di non riuscire ad avere il matrimonio dei tuoi sogni in cui ogni dettaglio è maniacalmente incastonato in un progetto perfetto, chiedimi una consulenza. 
La prima è sempre gratuita, ricordi? 

Ci confronteremo su tutti gli aspetti che più ti creano stress e se vorrai ti accompagneró in questo percorso tanto bello quanto ricco di insidie. Ed il tuo rapporto di coppia non ne risentirà per niente.

 Ti aspetto, 

Lucia